Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Riforma: doppio affondo Delhi anche su Seul

Doppio affondo dell’India per il seggio permanente in Consiglio di Sicurezza: annunciando la sua ricandidatura quest’anno al Consiglio per i Diritti Umani New Delhi ha ribadito che continuera’ a premere con forza per una riforma in tempi rapidi del massimo organo di governo politico dell’Onu. Lo ha detto l’ambasciatore indiano al Palazzo di Vetro Asoke Kumar Mukerji affermando che la diplomazia indiana si impegnera’ a tutto campo all’Onu nel 2014 in linea con i suoi obiettivi e le priorita’ nazionali.
E intanto in Corea del Sud l’ambasciatore Vishnu Prakash ha esplicitato le ambizioni indiane al seggio: “Come indiani abiamo tutte le credenziali”, ha detto in un evento a Seul in occasione della Giornata Nazionale indiana. Prakash ha citato un comunicato congiunto diffuso dopo un incontro il 16 gennaio tra la presidente Park Geun-hye con il primo ministro indiano Manmohan Singh in cui i due leader si sono accordati sulla necessita’ di una riforma complessiva dell’Onu che includa una espansione del Consiglio per rendere l’organizzazione più’ rappresentativa, efficace e responsabile includendo i più’ importanti paesi in vis adì sviluppo .

unsc_election3_Finora la Corea del Sud si e’ sempre opposta a un allargamento dei membri permanenti del Consiglio (in funzione anti-Giappone), ma l’ambasciatore indiano ha detto che la dichiarazione e’ stata costruita in modo da qualificare l’India come una di quei paesi che hanno le credenziali giuste per aspirare al seggio.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts