Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Sahel: Prodi, Valerie Amos a Roma per piano assistenza

Insieme ai partner umanitari l’ONU lancia un Piano Strategico di Risposta per portare assistenza a drammi come fame, alluvioni, epidemie che mettono in ginocchio 9 Paesi dell’area del Sahel. La presentazione del piano avverrà a Roma il 3 febbraio e sara’ trasmessa in streaming sul sito della Fao  http://www.fao.org/webcastL’impegno è portare, in tre anni, assistenza vitale alle famiglie vulnerabili e cercare di interrompere le crisi cicliche, negli anni futuri, ai milioni di abitanti della regione che vivono nell’insicurezza alimentare e soffrono di malnutrizione, in un contesto segnato da conflitti, disastri naturali ed epidemie. Questi fattori hanno notevolmente indebolito le capacità di resistenza delle comunità e le loro possibilità di migliorare la propria vita quotidiana nel lungo periodo. 

L’assistenza risponderà ad una ampia gamma di bisogni, incluso il rafforzamento dell’allerta precoce e i sistemi di monitoraggio per le alluvioni, le epidemie e i movimenti delle popolazioni e sarà concentrata in nove paesi: Burkina Faso, Camerun, Ciad, Gambia, Mali, Mauritania, Niger, Nigeria e Senegal. Nel mese di gennaio, oltre 2,5 milioni di persone hanno avuto bisogno di urgente e vitale assistenza alimentare, mentre un numero ancora maggiore di abitanti potrebbe vivere il momento peggiore durante la stagione del «non raccolto», che inizia circa a metà maggio.

Il 3 febbraio 2014, presso la FAO di Roma, alla presentazione ufficiale del Piano interverranno Valerie Amos, Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite per gli Affari Umanitari e Coordinatore per le Emergenze; José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO; Romano Prodi, che ha appena concluso il suo mandato di Inviato Speciale delle Nazioni Unite per il Sahel; Kristalina Georgieva, Commissaria Europea per la Cooperazione Internazionale, gli Aiuti Umanitari e la Risposta alle Crisi; Amir Abdulla, Direttore Esecutivo Aggiunto e Responsabile delle Operazioni del WFP;Nancy Lindborg, Assistant Administrator dell’Ufficio per la Democrazia, il Conflitto e l’Assistenza Umanitaria di USAID; Robert Piper, Coordinatore Umanitario Regionale per il Sahel.

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts