- OnuItalia - http://www.onuitalia.com -

Consiglio Ministri: taglio Rappresentanza Unesco, 4 ambasciate

ROMA – Il Consiglio dei Ministri taglia la Rappresentanza Permanente italiana presso l’UNESCO e quattro ambasciate. La decisione e’ stata presa nella riunione di oggi in attuazione del decreto-legge n. 95 del 2012 (spending review) e della normativa di settore: via dunque alle Ambasciate in Tegucigalpa (Honduras), Reykjavik (Islanda), Santo Domingo (Repubblica Dominicana), Nouakchott (Mauritania). Le funzioni della Rappresentanza Permanente presso l’UNESCO di Parigi saranno attribuite alla analoga Rappresentanza presso l’OCSE, che assumerà il nome di “Rappresentanza d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali”. Ne da’ notizia un comunicato [1] della Presidenza del Consiglio.

La Farnesina ha successivamente precisato che la Rappresentanza presso l’UNESCO restera’ “pienamente operativa”. All’interno della Rappresentanza unica per tutte le organizzazioni internazionali a Parigi rimarranno un capo missione per l’OCSE e uno per l’UNESCO. “Come primo Paese per numero di siti iscritti nella lista del Patrimonio dell’Umanità, l’Italia vanta un indiscusso primato che ci viene riconosciuto all’UNESCO dove occupiamo posizioni apicali”, afferma in una nota il ministero degli Esteri.

 

(4 aprile 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.