Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Unesco: a Monza e Mantova conferenza conservazione preventiva

Prevenire e’ meglio che ricostruire: si terra’ dal 5 al 9 maggio a Monza e Mantova la Conferenza Internazionale dell’Unesco su “Preventive and Planned Conservation”, una riflessione tra esperti ai massimi livelli sull’opportunita’ di dar prioprita’ alla valutazione del rischio e alla mitigazione delle cause di decadimento come strategia di visione a lungo termine e integrazione positiva tra conservazione e valorizzazione.

Secondo l’Unesco la cura del patrimonio culturale architettonico e’ un impegno ma anche un investimento importante che deve essere mirato alla produzione di valore sia in termini economici che culturali. Perche’ cio’ accada la conservazione deve essere inserita tra le attività’ di gestione del patrimonio.

I temi della conferenza includono:

Integrazione tra process di conservazione e valorozzazione
Aspetti economici e sociali
Protezione dal rischio sismico
Metodologie e strumenti per la prevenzione e la manutenzione
Tecnologie informatiche per un rafforzamento delle strategie di conservazione

Comitato scientifico:

Carlo Blasi, Università di Parma, Federico Bucci, Politecnico di Milano, Fausto Cardoso Martinez, University of Cuenca, Ecuador, Angelo Ciribini, Università di Brescia, Nigel Dann, University of the West of England, United Kingdom, Stefano Della Torre, Politecnico di Milano, Italy, Sasa Dobričič, University of Nova Gorica, Slovenia, Xavier Greffe, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne, France, Massimo Montella, Università di Macerata, Elena Mussinelli, Politecnico di Milano, Christian Ost, ICHEC Brussels Management School, Belgium, Ana Pereira Roders, University of Eindhoven, Holland, Pietro Petraroia, Eupolis Lombardia, Italy, Mario Santana Quintero, Carleton University, Canada, Koenraad Van Balen, UNESCO Chair for PRECOMOS, KU Leuven, Belgium, Minja Yang, RLICC, KU Leuven, Belgium, Rossella Moioli, Distretto Culturale Monza e Brianza, Italy (coordinamento).

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts