Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Foto Ban “sparite” sito Expo, Cantone rilancia polemica

NAPOLI/MILANO/NEW YORK – Rimbalza al Palazzo di Vetro una battuta di Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione: “Mi hanno detto che il segretario generale dell’Onu avrebbe chiesto di togliere la sua foto dal sito di Expo”, ha detto il magistrato investito oggi di superpoteri nel dl sulla Pubblica Amministrazione: “L’Italia non si può permettere questa figuraccia”.

Le indiscrezioni, oggi smentite categoricamente da Expo, erano circolate all’indomani della visita di Ban Ki moon a Roma quando la foto del capo delle Nazioni Unite era sparita dal sito in coincidenza con gli arresti della nuova tangentopoli. Una semplice coincidenza? “Il Presidente Cantone ha oggi riportato, senza alcuna responsabilità naturalmente, una notizia totalmente destituita di fondamento sulla mai avvenuta richiesta del segretario generale dell’ONU di togliere le sue fotografie dal sito ufficiale di Expo 2015”, si legge in un comunicato diffuso dalla manifestazione milanese per “puro dovere di verità”. E all’ONU“Non abbiamo alcun commento sulle fotografie del segretario generale. Ma abbiamo visto i rapporti sulle indagini che coinvolgono lo staff di Expo. E siamo fiduciosi sul fatto che il governo italiano stia portando avanti le procedure necessarie per evitare ulteriori incidenti di questa natura”, ha commentato con l’ANSA il portavoce del Palazzo di Vetro Farhan Haq. 

Le Nazioni Unite – ha aggiunto Haq – sono consapevoli che l’Expo è “una delle priorità del governo italiano, il quale sta lavorando per garantire trasparenza e il rispetto delle leggi nazionali in modo che l’evento abbia
successo”. Un evento che per l’Onu e’ importante e in cui il Palazzo di vetro e’ coinvolto per chiedere un maggiore sostegno del pubblico nella battaglia contro la fame.

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts