Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: Elisabetta Canalis nei campi profughi con Unicef

BEIRUT – In Libano, tra i bambini della Siria e dopo aver comunicato via social network di aver perso il bimbo di cui era in attesa: Elisabetta Canalis, testimonial dell’UNICEF Italia per la campagna “100% Vacciniamoli Tutti”, ha cominciato la sua prima missione sul campo visitando alcuni progetti dell’UNICEF e incontrando i bambini profughi dalla Siria.

«È da tanto tempo che desideravo aiutare concretamente i bambini. Oggi, grazie all’UNICEF potrò contribuire a dare voce ai più piccoli che soffrono le conseguenze della guerra. In Libano ci sono tanti bambini fuggiti dalla Siria che l’UNICEF aiuta e protegge ogni giorno. Sono felice di poter dare il mio aiuto e raccontare le loro storie troppo spesso dimenticate», ha detto la Canalis, arrivata oggi a Beirut accompagnata nella missione dal Portavoce di UNICEF Italia Andrea Iacomini.

A più di 3 anni dal suo inizio, il conflitto in Siria rappresenta una delle più gravi crisi umanitarie al mondo: la vita di oltre 5,7 milioni di bambini è stata distrutta, all’interno del paese quanto nella regione, con un’intera generazione a rischio. Quasi 4,3 milioni di bambini risultano colpiti in vario modo dal conflitto in Siria, più di 1,4 milioni sono ridotti alla condizione di rifugiati nei paesi limitrofi: 8.000 vi sono arrivati soli, non accompagnati dai genitori, 37.498 vi sono nati, come profughi.

Il Libano ospita oltre 1 milione di rifugiati. L’UNICEF porta aiuti e assistenza nei campi di fortuna e nei luoghi d’accoglienza collettivi, situati in 225 zone del paese, dove è concentrato l’86% dei profughi e in cui risiedono i 2/3 della popolazione libanese più povera e vulnerabile del paese. L’UNICEF garantisce aiuti sia ai rifugiati siriani che alle comunità libanesi che li ospitano.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts