Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Carriere: borse Un/Desa per italiani scadono 5 agosto

ROMA – Ancora pochi giorni, fino al 5 agosto, per candidarsi alle borse di studio in Technical Cooperation Capacity Building and Human Resources Development promosse dall’ufficio italiano dello UN/DESA, cioè lo United Nations Department of Economic and Social Affairs, in collaborazione con il Ministero degli Esteri.

Il programma è rivolto a giovani laureati italiani che potranno fare un’esperienza a tempo determinato all’interno di unità italiane della cooperazione tecnica e in uffici delle Nazioni Unite.

Per partecipare occorre:
– avere la cittadinanza italiana
– avere 28 anni o meno (essere nati il 1 gennaio 1986 o dopo)
– conoscere fluentemente l’inglese scritto e parlato
– avere un laurea specialistica, magistrale o a ciclo unico o una laurea triennale seguita da un master universitario
La conoscenza altre lingue ufficiali delle Nazioni Unite e dei paesi in via di sviluppo, esperienza professionale pregressa nel settore (anche volontariato), e ulteriori titoli accademici rappresentano dei fattori preferenziali nel processo di selezione.

Il programma prevede un corso introduttivo su diversi aspetti riguardanti le attività di cooperazione internazionale allo sviluppo e un periodo di 11 mesi in un paese in via di sviluppo per approfondire la conoscenza delle modalità e procedure dell’assistenza tecnica.

I partecipanti al programma riceveranno mensilmente una borsa di studio che coprirà i costi di vitto, alloggio e altre spese base come la lavanderia e i trasporti locali. In più sarà fornito un biglietto di andata e ritorno per e dal paese di destinazione. Ai borsisti viene anche fornita l’assicurazione sanitaria.

Per partecipare alle selezioni occorre inviare online la candidatura entro le ore 15.00 del 5 agosto 2014, compilando il modulo online sul sito delle Nazioni Unite e allegando un file pdf contenente una lettera motivazionale in inglese, la copia compilata e firmata dell’application form e una fotocopia dell’ultimo diploma di laurea ottenuto.

A seguire la pagina Un/Desa dedicata al programma:

http://www.undesa.it/human_resources/fellowship.htm

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts