Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Pena di morte: dopo flop in Arizona, iniezione letale Missouri

(BONNE TERRE, MISSOURI) – Un condannato per l’omicidio di una studentessa nel 1995 e’ stato messo a morte con l’iniezione letale nel carcere statute di Bonne Terre in Missouri, la prima esecuzione dopo il drammatico flop del 23 luglio in Arizona quando un altro killer ha impiegato quasi due ore a morire rantolando “come un pesce fuor d’acqua” e provocando appelli negli Usa per una moratoria nell’applicazione della pena capitale.

Michael Worthington, 43 anni, e’ stato dichiarato morto alle 12:11 minuti ora locale dopo che la Corte Suprema e il governatore Jay Nixon avevano respinto i ricorsi presentati dai suoi avvocati sulla scorta del segreto con cui le autorita’ statali coprono la provenienza dei farmaci usati nelle iniezioni letali. A differenza dell’Arizona e dell’Oklahoma, in cui i condannati sono morti dopo una lunga agonia a base di tre sostanze killer, il boia del Missouri ne usa una sola, il pentobarbitol, usato comunemente per l’eutanasia degli animali (e in Texas, nel braccio della morte di Huntsville).

Worthington ha chiuso gli occhi e perso conoscenza 15 secondi dopo che il veleno aveva cominciato a scorrergli nelle vene. Con la sua esecuzione, la settima da gennaio, il Missouri ha “ripreso” la Florida e il Texas nella classifica di condanne capitali eseguite dall’inizio dell’anno. (6 luglio 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts