Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Riforma: G4 ribadisce candidatura, seggi entro 2015

NEW YORK – I ministri degli esteri di Germania, Giappone, India e Brasile ribadiscono la loro candidatura a un seggio permanente in Consiglio di Sicurezza e premono perche’ questo risultato arrivi entro il settembre 2015, in occasione del 70esimo anniversario dell’Onu.

I paesi del G4 auspicano per quella data “un risultato concreto in un processo che si e’ trascinato per oltre vent’anni” e invitano tutte le loro controparti a impegnarsi “in tutti gli sforzi possibili per completare il mandato ricevuto dai nostri capi di Stato e di governo”, si legge in un comunicato diffuso ai margini dell’Assemblea Generale.

Berlino, Tokyo, Delhi e Brasilia ribadiscono il reciproco appoggio alle rispettive candidature e riaffermano l’importanza che Paesi in via di sviluppo, compresi Paesi Africani, siano rappresentati in Consiglio sia nelle categorie di membri permanenti che dei non permanenti.

I ministri si sono detti disponibili a contatti con altri stati membri che desiderano la riforma per discutere modelli di un consiglio allargato in entrambe le categorie: a questo scopo “riconoscono l’importanza del ruolo della società civile, dei media e delle universita’ per allargare il dibattito sull’urgenza della riforma. (25 settembre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts