Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libia: inviato Onu, Italia punto riferimento ma allarme Isis

ROMA – Di fatto l’Isis e’ già presente in Libia. Lo afferma in una intervista a Repubblica.it l’inviato dell’Onu Bernardino Leon.  “Se in Libia non partirà prestissimo un vero dialogo politico la certezza è una sola: il paese sarà campo aperto per l’Isis che potrà dispiegare anche qui la sua minaccia”, ha aggiunto Leon secondo cui  “di fatto” i jihadisti dello Stato Islamico sono già attivi nel Paese.

La Libia resta un Paese  “importante per l’Europa, un paese vitale per l’Italia”. Mettere fine a questo conflitto “è difficile, perché i
protagonisti sono centinaia di milizie senza una relazione gerarchica fra di loro”.  Ricordando che “l’Onu in Libia sta cercando di fare il suo lavoro”, Leon sottolinea che in questo c’e’ il “forte sostegno del governo italiano”, che “e’ il riferimento della comunità internazionale in questa partita”, e si dice d’accordo con il ministro degli Esteri Federica Mogherini sul sostegno al nuovo Parlamento libico che deve essere fondato sul “principio dell’inclusività”.

L’Italia – ha ricordato Leon – e’ stata, con la sua “posizione equilibrata”, uno strumento “decisivo” nel creare il consenso internazionale necessario a spingere le Nazioni Unite ad essere più’ attive”. (6 ottobre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts