Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Disarmo: amb. Mati all’Onu, impasse e’ inaccettabile

NEW YORK – “L’attuale impasse della ‘macchina del disarmo’ non e’ piu’ accettabile. L’Italia esprime pertanto apprezzamento per gli sforzi fatti nel corso della Conferenza sul Disarmo 2014 per trovare una via per rivitalizzarne il lavoro in vista di un trattato per il bando della produzione di materiali fissili”. Lo ha detto  l’ambasciatore Vinicio Mati, rappresentante permanente dell’Italia della Conferenza per il Disarmo di Ginevra, intervenendo a New York davanti alla Prima Commissione dell’Assemblea Generale.

Secondo Mati “multilateralismo e la cooperazione internazionale sono cruciali per ottenere risultati efficaci, concreti e di lungo termine nel campo del disarmo”. L’ambasciatore ha ricordato che “disarmo, controllo degli armamenti e non proliferazione sono componenti essenziali della politica estera dell’Italia che li ha messi in cima all’agenda del semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea”.

Mati ha quindi sottolineato che gli Stati-nucleari hanno una chiara e inequivocabile responsabilita’ per far progredire sul fronte del disarmo. “Accogliamo con favore le incoraggianti misure che sono state adottate e la loro maggiore trasparenza”, ha affermato
l’ambasciatore ribadendo il sostegno alla convocazione di una Conferenza per la creazione di una ‘free-zone’ dalle armi nucleari e di distruzione di massa in Medio Oriente, sulla base di accordi conclusi liberamente dagli Stati della regione. (14 ottobre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts