Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Pena morte: esperto Onu, trend moratoria non e’ lineare

NEW YORK – L’esperto dell’Onu sulle esecuzioni extragiudiziarie, sommarie o arbitrarie Christof Heynes ha espresso preoccupazione su casi di ripresa della pena di morte o di allargamento delle casistiche in cui in alcuni paesi i condannati vengono messi a morte osservando che “si tratta di violazioni al diritto alla vita”.  casi che possono costituire violazioni del diritto alla vita. Parlando in Terza Commissione dell’Assemblea Generale,  quella che si occupa di diritti umani, l’esperto Onu ha dato il benvenuto al trend generale verso l’abolizione delle esecuzioni, ma ha messo in guardia che non si tratta di un processo lineare.

“Se le esecuzioni sono sospese per un lungo periodo, non e’ chiaro come le autorita’ possano dare ragioni oggettive per riprenderle in un momento specifico o per certe classi di prigionieri”, ha detto Heynes osservando che “se la tempistica delle esecuzioni e della scelta dei prigionieri e’ casuale o dettata da fattori come il deterioramento della situazione interna, allora ci si trova davanti a esecuzioni arbitrarie”.

Heynes ha agli stati che ancora non lo hanno fatto di adottare una moratoria o di abolire la pena capitale e osservato che la nuova risoluzione dell’Assemblea Generale ai voti in novembre in commissione e in aula a dicembre può’ offrire “una opportunita’ importante”per prendere le distanze da questa forma di punizione che “non appartiene all’era moderna”.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts