Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Peacekeeping: Ban incarica esperti per riesame

NEW YORK – Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha nominato un panel di alto livello con il compito di ripensare le missioni di peacekeeping a fronte della crescente complessita’ e pericolosita’ dei conflitti. Presieduto dal premio Nobel ed ex presidente di Timor Est Jose Ramos-Horta, la commissione include 13 esperti provenienti da una serie di Paesi  (cinque dei cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, e poi India, Bangladesh, Australia, Canada, Norvegia, Tunisia, Ghana e Brasile) che intraprenderanno il primo riesame delle operazoni di pace in 15 anni. L’ultimo riesame Onu sul peacekeeping risale al 2000 ed era stato affidato al diplomatico algerino Lakhdar Brahimi. Stavolta oltre alle missioni dei caschi blu, il riesame interesserà le missioni politiche.

Il mondo sta cambiando e le operazioni di pace dell’Onu devono cambiare se devono rimanere uno strumento indispensabile per promuovere la pace e la sicurezza nel mondo, ha detto Ban in un comunicato diffuso dal suo portavoce Stephane Dujarric. Il panel esaminera’ le 16 operazioni dell’Onu in corso e le missioni politiche e guardera’ alle necessita’ future, con riferimento in particolare agli equipaggiamenti militari, incluso l’uso di nuove tecnologie come i droni, alla gestione delle amministrazioni e alla protezione dei civili.

All’inizio di ottobre Ban aveva deplorato quello che ha definito un ottobre di sangue per le missioni dell’Onu dopo una ondata di attacchi ai caschi blu in Mali, Darfur e Repubblica centrafricana che hanno lasciato sul terreno 14 militari in circa due settimane. Sono circa 130.000 i soldati, i poliziotti e civili che operano nell’ambito delle missioni di pace delle Nazioni unite. Il rapporto del panel dovra’ essere presentato all’Assemblea Generale dell’Onu nel settembre 2015.

Dovrebbe invece arrivare a giorni il rapporti della Commissione di cinque saggi nominata da Ban per esaminare in particolare il ruolo dele tecnologie nel peacekeeping. Fanno parte del panel guidato dall’americana Jane Holl Lute, gli ex generali Abhijit Guha (India), Michael Fryer (Sudafrica), Johannes Bager (Danimarca e il Dott. Walter Dorn (Canada).  (31 ottobre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts