Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Singapore: commutata impiccagione in base a nuove leggi

NEW YORK – La pena di morte nel mondo scricchiola anche quando gli Stati che ancora ce l’hanno nei codici ne restringono l’applicazione. E’ successo  Singapore, dove un malesiano di 29 anni condannato nel 2009 all’impiccagione si e’ vista la condanna commutata nell’ergastolo in quanto all’epoca afflitto da problemi mentali e depressione.

Wilkinson Primus ha beneficiato di nuove leggi che danno ai giudici la liberta’ di imporre l’ergastolo per i reati di droga commessi da persone che soffrono di “anormalità’ mentali” che ne riducono sostanzialmente la responsabilità delle proprie azioni.

Primus era alla guida di una motocicletta il 3 novembre 2008 quando era stato arrestato a un posto di blocco. Nel carico della moto erano stati trovati oltre 35 Kg di eroina e un anno dopo il giovane era stato condannato a morte in basi a leggi di Singapore che imponevano la pena capitale obbligatoria per i narcotrafficanti.

La riduzione delle casistiche in cui deve essere applicata la pena di morte e’ uno dei punti della nuova risoluzione sulla moratoria in discussione in questi giorni presso la Terza Commissione dell’Assemblea generale dell’Onu. (1 novembre)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts