Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Testimone Mogherini-Gentiloni: Libia, Mo, Ucraina, maro’

ROMA – “Soprattutto la Libia”, ma anche Medioriente e la crisi in Ucraina sono stati i dossier al centro del passaggio delle consegne tra Federica Mogherini, la nuova Lady Pesc, e Paolo Gentiloni che l’ha sostituita alla guida del Ministero degli Esteri e della Cooperazione. Sono state ore di colloquio non formale e approfondito sui temi più urgenti, in vista anche del prossimo consiglio esteri Ue del 17, ha detto neo-ministro incontrando la stampa fuori dalla Farnesina.

Gentiloni ha detto anche che le sue prime telefonate da ministro sono state per i due Maro’ al centro della lunga disputa giudiziaria con l’India. Ai due fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone il ministro ha “rinnovato dell’impegno del governo”. Il caso dei due marò, ha aggiunto il neo titolare della Farnesina “è in cima alla nostra agenda”.

E intanto, a proposito di Libia, in una dichiarazione congiunta, Ue, Usa, Unione Africana, Lega Araba , Francia, Germania, Italia, Malta, Gran Bretagna e Spagna hanno condannato le violenze in Ghadames e la chiesto un immediato cessate il fuoco incondizionato. La dichiarazione e’ stata diffusa dopo l;incontro a Parigi con l’inviato speciale  dell’Onu Bernardino Leon. (1 novembre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts