Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

World Television Day: oggi si celebra #WeLoveTv su Twitter

Francesco paolo Fulci e il suo successore Sebastiano Cardi

NEW YORK – Scegli il tuo momento televisivo preferito e postalo su twitter con l’hastag #WeloveTV e #WorldTVDay: i contributi saranno raccolti dalle emittenti locali per creare un nuovo clip chiamato You love TV. Gli spettatori di tutto il mondo sono invitati a condividere oggi  i loro momenti televisivi preferiti con il World Television Day, iniziativa delle Nazioni Unite nata nel 1996 su spinta dell’Italia. A sollecitare la creativita’ individuale e’ un video di 30 secondi che sottolinea il ruolo cruciale della tv nell’informareeducare e divertire i cittadini.

111864Il World Television Day compie quest’anno 18 anni. Nacque a seguito del primo vertice Onu sulla televisione a cui, sempre su spinta dell’Italia, parteciparono rappresentanti di 140 emittenti pubbliche e private – tra cui Ted Turner della Cnn – da una ottantina di Paesi del mondo. L’Italia ottenne allora che l’Assemblea Generale iscrivesse all’ordine del giorno una risoluzione per la proclamazione della Giornata Mondiale della Televisione da celebrarsi ogni anno il 21 novembre. Il Segretario generale dell’Onu allora era Boutros Boutros Ghali, il Rappresentante Permanente italiano Francesco Paolo Fulci e il suo portavoce, e attuale Rappresentante Permanente, Sebastiano Cardi.

La risoluzione fu votata  il 18 dicembre e ottenne 141 voti favorevoli e nessun parere contrario: l’Assemblea Generale sottolineava che le comunicazioni sono divenute uno degli temi centrali internazionali ”non solo per la loro rilevanza nell’economia mondiale, ma anche per le loro implicazioni in materia di sviluppo sociale e culturale” e invitava gli Stati membri a osservare il World Television Day  ”incoraggiando gli scambi globali di programmi televisivi incentrati sui temi della pace, dello sviluppo e delle relazioni culturali”.(21 novembre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts