Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Conferenza Lima: Ban a Italia e Ue, grazie per leadership clima

LIMA – Apprezzamento per la “grande opera di leadership” portata aventi dalla Ue in fatto di lotta al cambiamento climatico: lo ha espresso il segretario generale dell’Onu Ban Ki moon in un incontro ai margini della Conferenza di Lima con il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti e il commissario europeo per l’energia e il clima Miguel Arias Canete.

“La decisione della Ue in ottobre di ridurre le emissioni inquinanti ha contribuito a lanciare una serie di sviluppi positivi in vista delle azioni e i finanziamenti post 2020 in difesa del clima”, ha detto Ban auspicando da parte dell’Unione Europea un forte sostegno nei mesi che separano da un “significativo accordo universale” nel 2015 a Parigi.

Galletti_ban_ki_monIl Ministro Galletti ha ribadito al segretario ONU l’impegno europeo ed italiano per giungere ad un esito positivo della Conferenza che rappresenti una solida base per giungere, attraverso un percorso condiviso, all’intesa globale sul clima nella prossima conferenza di Parigi a fine 2015. Secondo Galletti, l’accordo su clima-energia siglato dai paesi dell’Unione Europea in ottobre puo’ rappresentare un valido modello e un esempio significativo di impegni nazionali e sovanazionali sul clima. Nel corso dell’incontro da parte italiana é stato anche sottolineato come nell’ambizioso obiettivo mondiale del raggiungimento dei 10 miliardi di dollari per il Green Fund, l’Europa stia contribuendo per circa il 50%.

Ban a sua volta ha dichiarato di apprezzare il ruolo dell’Unione e invitato l’Europa a spende la propria moral suasion per aiutare a implementare il fondo la cui integrazione, con il raggiungimento della cifra di 10 miliardi di dollari, puo’ rappresentare uno dei risultati strategici di Lima e contribuire concretamente a spianare la strada all’accordo di Parigi.   (10 dicembre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts