Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Il Madagascar ha abolito la pena di morte

ANTANANARIVO – Il parlamento del Madagascar ha abolito la pena di morte. Il Madagascar è il 18esimo paese abolizionista dell’Unione africana e il 99esimo abolizionista totale a livello mondiale. Il voto e’ simbolicamente arrivato il 10 dicembre, per coincidere con la Giornata Internazionale dei Diritti Umani.

Sono anni, dal 1958, ancora in epoca coloniale, che il Madagascar non effettua piu’ esecuzioni e tuttavia la pena capitale era rimasta nei suo codici anche se di routine ogni condanna a morte veniva commutata nel carcere a vita. “Ci sono state discussioni molto intense, ma alla fine l’abolizione e’ arrivata all’unanimità, 99 a zero”, ha detto il presidente del Parlamento Jean Max Rakotomamonjy. Soddisfazione per il voto “storico” e’ stata espressa dall’Unione Europea.

La nuova legge sancisce che “nessuno pup’ essere messo a morte” e sostituisce la pena capitale con i lavori forzati a vita. (13 dicembre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts