Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libia: Gentiloni parla con Leon, rilancia appello Onu

Il ministro degli Esteri Gentiloni con Bernardino Leon

ROMA – L’Italia condivide e rilancia l’appello delle Nazioni Unite alle diverse parti libiche affinche’ rinuncino a nuove azioni di guerra”. Lo dichiara il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, dopo un colloquio con l’inviato delle Nazioni Unite Bernardino Leon e dopo l’incontro di oggi alla Farnesina con l’Ambasciatore italiano Giuseppe Buccino.

“Il ripetersi di azioni militari via terra ed aeree rischia di pregiudicare l’incontro per avviare un processo di riconciliazione nazionale che l’inviato dell’ONU sta organizzando per l’8 gennaio”, ha detto Gentiloni mentre da Bruxelles l’Alto Rappresentante per la politica estera europea Federica Mogherini ha minacciato l’uso di sanzioni per chi in Libia alimenta la violenza.

“I recenti atti di violenza in Libia, compresi i combattimenti nel Golfo della Sirte e gli attacchi aerei contro obiettivi a Misurata – ha detto la Mogherini – possono solo ulteriormente aumentare la sofferenza del popolo libico. Coloro che stanno consapevolmente minacciando gli sforzi delle Nazioni Unite di stabilizzare la situazione e porre le basi per un dialogo politico sono soggetti alle sanzioni internazionali ai sensi della risoluzione 2174 dell’Onu”. (30 dicembre 2014)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts