Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Arabia Saudita: 2015 comincia con decapitazione

RYAD – Il 2015 in Arabia Saudita e’ cominciato con una decapitazione: un uomo condannato per narcotraffico ha avuto la testa mozzata.
Malik bin Said al-Sayaari e’ finito sotto la spada del boia per contrabbando di hashish. In Arabia Saudita reati come stupro, assassinio, apostasia, omosessualità, traffico di stupefacenti e rapina a mano armata sono tutti passibili di condanna a morte.
A dispetto degli appelli delle Nazioni Unite e delle organizzazioni internazionali per i diritti umani, Ryad  ha accelerato le esecuzioni: nel 2013 erano state 78, sono salite a 87 nell’anno che si e’ appena concluso. (1 gennaio 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts