Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Papa all’Onu il 25 settembre per vertice sviluppo sostenibile

NEW YORK/MANILA – Papa Francesco parlera’ il 25 settembre alle Nazioni Unite davanti a centinaia di capi di Stato e di governo e ministri degli esteri riuniti a New York per la tre giorni del Vertice sullo sviluppo sostenibile post 2015. E’ stato lo stesso pontefice, in una conferenza stampa sull’aereo papale di ritorno dall’Asia, a confermare quanto anticipato dall’osservatore della Santa Sede all’Onu Bernardito Auza all’agenzia Catholic News Agency sulle tappe di massima del viaggio del Pontefice.

New York sara’ la seconda citta’ del viaggio papale che includerà soste a Washington e Filadelfia. Il Papa “dovrebbe arrivare il 22 e ripartire la sera del 27”, ha detto mons. Auza, che e’ anche membro del comitato organizzatore della visita del Papa negli Usa, precisando che un incontro organizzativo e’ ancora in programma in febbraio.

Papa Francesco dovrebbe arrivare la sera del 22 nella capitale Usa e visitare il giorno dopo la Casa Bianca. Il programma preliminare prevede la Messa con i vescovi, i sacerdoti, i religiosi e le religiose, seminaristi e rappresentanti delle organizzazioni cattoliche al Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione. “Il momento clou della visita a Washington dovrebbe essere il suo discorso alla seduta congiunta del Congresso, il Senato e la Camera dei Rappresentanti”, ha detto l’arcivescovo Auza.

Nel pomeriggio del 24 Papa Francesco dovrebbe partire per New York. Il 25 mattina si terrebbe il discorso alle Nazioni Unite, nel primo giorno del vertice dedicato ala elaborazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile post 2015. A New York “naturalmente il Papa visiterà la Cattedrale di San Patrizio. Questo è sicuro”, anche se non è detto che nella storica chiesa sulla Quinta Strada appena restaurata venga celebrata una messa. E’ più probabile che la celebrazione si tenga al Madison Square Garden. Altre tappe allo studio includono la visita a Ground Zero.

Poi il 26 settembre partenza per Philadelphia che e’ anche “il focus” della visita del Papa in Usa perché è lì che si tiene l’Incontro mondiale delle famiglie. Qui il Papa dovrebbe presiedere la veglia di preghiera sabato 26 e la Messa domenica 27 mattina. Oltre l’incontro con le famiglie, l’arcivescovo Auza ha detto che la visita di Philadelphia probabilmente includerà “una visita sia in un ospedale per bambini o in un carcere minorile”. (19 gennaio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts