Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Expo -98 tra Roma e NY: Galletti, chance per salvare pianeta

ROMA – Expo 2015 tra Roma e New York: la manifestazione milanese e’ una chance per l’Italia ma anche per la salvezza del pianeta, ha detto nella Capitale il minisro dell’Ambiente Gianluca Galletti, secondo cui l’appuntamento dell’Esposizione Universale contribuira’ a creare una nuova consapevolezza sul ruolo dell’agricoltura e dell’alimentazione sostenibile, affrontando le sfide del cambiamento climatico e problemi della filiera agro-alimentare come gli sprechi di cibo.

“Expo deve essere un momento per rilanciare l’economia italiana” ma anche l’opportunità “per portare all’attenzione del mondo un problema: quello agroalimentare, della sostenibilità agroalimentare del pianeta, e dell’energia che è
un tema fondamentale per la continuazione del pianeta stesso”, ha detto Galletti aprendo la manifestazione di “Expo in viaggio” all’Ara Pacis a Roma promosso ed organizzato dal consorzio HERo insieme al Club dei Diplomatici Commerciali e a
Diplomacy, con lui la voce-presidente del Senato Linda Lanzillotta.

Expo e’ anche da oggi e fino al 25 Gennaio anche a New York: al Jacob K. Javits Convention Center di New York, dove si svolge la manifestazione New York Times Travel Show, un evento dedicato a tutti i viaggiatori e turisti e che comprende presentazioni culturali, degustazioni alimentari e seminari con esperti di viaggio. L’Italia è il Paese indicato tra le migliori mete turistiche per il 2015 anche grazie a Expo Milano 2015 (Milano e’ la “number one” secondo il New York Times, battendo Cuba) e raccontera’ in questa occasione il tema dell’alimentazione, mostrando la sua ricchezza agroalimentare e l’alta qualità dei prodotti tipici.
Oggi a New York è intervenuto Piero Galli, General Manager Event Management Division di Expo Milano 2015, che ha evidenziato il successo in termini di adesioni e di biglietti già venduti presentando alcune delle novità di quello che sarà il più grande evento mondiale sull’alimentazione, che offrirà ai visitatori di tutto il mondo una esperienza unica e straordinaria. Ospite della manifestazione newyorkese anche Ugo Alciati, Chef Ambassador di Expo Milano 2015, che ha parlato della sua visione dell’Esposizione Universale e la sua interpretazione del Tema “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”. Alciati ha condiviso i valori del proprio lavoro intimamente legato al territorio, alla tradizione ma anche al servizio e all’innovazione, tratti distintivi che hanno spinto Expo Milano 2015 a sceglierlo come uno dei portavoce.

Tornando a Roma, Galletti ha osservato che “il modello economico che ha caratterizzato il 900 non è più riproponibile perché sviluppa i cambiamenti climatici, non li limita”, mentre la generazione di oggi deve “porsi il problema di come sfamare nel 2050 dieci miliardi di persone”.  Secondo la  Lanzillotta, il grande evento internazionale, un’avventura di sei mesi che coinvolge 146 Paesi del mondo, può essere “una svolta” per l’Italia: “Un punto in cui si rilancia anche in termini politici l’Italia, che ha delle potenzialità a livello globale, ma servirà inoltre a ridare vitalità e fiducia ai cittadini”. (23 gennaio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts