Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Anno Europeo Sviluppo: Nobel Munasinghe a Milano per Kapuscinski Lectures

MILANO – Nell’Anno Europeo dello Sviluppo (EYD2015), una serie di lezioni dedicate allo scrittore e giornalista polacco Ryszard Kapuscinski si terranno nel 2015 in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea a cominciare dall’Italia. A Milano, il 26 giugno, presso l’Alta Scuola Politecnica, salirà in cattedra Mohan Munasinghe, premio Nobel per la pace 2007 poer il suo lavoro sul climate change.

L’iniziativa, coordinata dalla Commissione Europea e da UNDP, e’ partita nel 2009 e finora sono state tenute oltre 50 lezioni, mentre 28 sono in programma per l’anno in corso e potranno essere seguite in streaming sul sito ufficiale dell’iniziativa all’interno del quale è prevista anche la posibilità di visionare tutti i video e i contenuti delle registrazioni. Sarà inoltre possibile avanzare domande in tempo reale tramite l’account Twitter usando l’hashtag #KAPTalks.

Nell’anno in cui l’Onu si prepara ad adottare un nuovo trattario sul clima e i nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile post 2015, EYD2015 si prefigge di far incontrare giovani, politici, società civile, l’industria, il mondo accademico e della ricerca per un’attenta analisi e messa a fuoco sui rispettivi obiettivi di sviluppo. È la prima volta che un anno europeo si focalizza su un tema di relazioni esterne. “Scopo dell’Anno europeo per lo Sviluppo è di informare i cittadini europei sullo sviluppo e la cooperazione mettendo in luce i risultati che l’Unione, agendo congiuntamente con gli Stati Membri ha raggiunto operando come attore globale”, ha dichiarato Neven Mimica, il Commissario europeo alla Cooperazione e allo Sviluppo Internazionale.

Ryszard Kapuscinski

Ryszard Kapuscinski

Ryszard Kapuscinski, morto nel 2007 a 74 anni, è stato un giornalista, scrittore, poeta e reporter che si è occupato principalmente di paesi in via di sviluppo, favorendo la conoscenza di queste realtà grazie alle sue corrispondenze in paesi come l’Iran, l’Urss e diverse nazioni dell’Africa. Vincitore di diversi premi letterari, tra cui il Premio Elsa Morante nel 2005, ed alte riconoscenze ottenute in tutta Europa è stato anche insignito nel 2006 di una laurea honoris causa in “Traduzione e mediazione culturale” presso l’università di Udine. I suoi scritti sono stati tradotti in diverse lingue hanno influenzato moltissimi autori, tra cui Tiziano Terzani, lo scrittore colombiano Gabriel Garcìa Marquez e il cileno Luis Sepùlveda, i quali hanno definito Kapuscinski il “Maestro”. (2 febbraio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts