Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Gentiloni ad Algeri: pressing comune per riconciliazione Libia

ALGERI – Italia e Algeria “lavoreranno insieme perché l’inviato dell’Onu in Libia Bernardino Leon includa nel processo negoziale chi non ha partecipato finora ai negoziati di Ginevra”. Lo ha detto il Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni  ad Algeri, al termine di un incontro con il collega  Ramtane Lamamra, sottolineando che saranno utilizzati “tutti i possibili mezzi di pressione politica su Tripoli e su quelli che non hanno partecipato” alle trattative di Ginevra.

Per la Libia, ha aggiunto Gentiloni, “la soluzione non é né nella divisione del Paese né nell’opzione militare, ma è necessario un processo di riconciliazione”. Il titolare della Farnesina ha specificato che Italia e Algeria condividono il “sostegno a Leon e al lavoro che sta facendo”.

I negoziati dovrebbero riprendere nei prossimi giorni in Libia, ha detto Leon senza indicare data e luogo del nuovo tavolo di trattativa. La Libia e’ nel caos da quando, quasi quattro anni fa, una rivolta sostenuta dalla NATO ha provocato la caduta di Muammar Gheddafi. In gennaio Leon era riuscito a portare a Ginevra membri delle fazioni in guerra tra loroma il Congresso Nazionale Libico di Tripoli aveva boicottato i colloqui chiedendo che il dialogo si svolgesse all’interno del Paese. (2 febbraio 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts