Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Expo: Renzi, 2015 per Italia anno “felix”, felice e fertile

MILANO – “Per l’Italia il 2015 sara’ un anno felix: non solo nel senso di felice ma anche fertile”, ha detto il Premier italiano Matteo Renzi nell’intervento che ha chiuso la giornata dedicata alle Idee di Expo, l’iniziativa che getta le basi per la realizzazione della Carta di Milano, e che oggi ha riunito all’Hangar Bicocca di Milano 42 tavoli tematici e oltre 500 esperti.
   L’obiettivo è la stesura di un protocollo sulla sicurezza alimentare che vedrà protagonisti cittadini, Istituzioni, imprese, associazioni, mondo accademico e le organizzazioni internazionali. “Non ci accontentiamo di aver cancellato la parola ‘scandalo’, dobbiamo essere bravi a trasformarla in ‘identità’, l’identità è il senso profondo di cosa è l’Italia”, ha detto Renzi sottolineando l’importanza dei giovani per la crescita del Paese: “Dobbiamo tornare a vincere la sfida educativa affinché i ragazzi capiscano il valore della sfida sul cibo”.
   E’ un discorso di fiducia e un invito a rimboccarsi le mani quello che Renzi pronuncia davanti a una platea di esperti, industriali, nove ministri (Poletti, Galletti, Guidi, Martina, Orlando, Franceschini, Boschi, Giannini e Lupi) e i rappresentanti degli oltre 140 Paesi partecipanti all’ esposizione universale. “Con l’Expo ci sono state cose che non sono andate bene – ammette il premier alla presenza del presidente dell’Anticorruzione Raffaele Cantone – ma le abbiamo affrontate”.L’Italia, ha aggiunto il presiedente del Consiglio, “è leader nel settore alimentare ma anche nel campo dell’innovazione, della tecnologia e dei macchinari. Ci sono tutte le condizioni per tornare a correre”.

   Di questa corsa EXPO 2015 potrebbe essere il volano: “Non è solo una grande questione di cibo, ma l’idea che il nostro Paese torni a essere portatore di una sana speranza. Se l’Italia fa l’Italia per bene non ce n’è per nessuno nel mondo”. (7 febbraio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts