Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Siria: da Italia 2,5 milioni di euro per rifugiati in Libano

BEIRUT – Presentati i progetti delle agenzie dell’Onu in favore dei rifugiati in Libano. L’ambasciatore d’Italia a Beirut, Giuseppe Morabito, ha ricevuto i rappresentanti dell’ Undp, Luca Renda, dell’Unicef in  Libano, Annamaria Laurini, e il Regional acting director dell’Ilo per i paesi arabi, Frank Hagemann. Nel corso dei colloqui sono stati presentati programmi sviluppati dalle tre Agenzie dell’Onu con un contributo italiano di 2,5 milioni di euro, e l’incontro è servito inoltre a ribadire il sostegno internazionale agli sforzi libanesi in favore dei rifugiati, persone sfollate e comunità ospitanti, nel quadro generale della crisi siriana.

L’azione congiunta di Undp, Unicef, Ilo, Ambasciata d’Italia in Libano e Cooperazione italiana allo sviluppo – secondo un comunicato – si pone l’obbiettivo di migliorare l’accesso a educazione e condizioni di vita per questi gruppi particolarmente vulnerabili. A tale scopo la Cooperazione italiana ha finanziato la cifra complessiva di 63,4 milioni di euro dall’inizio del 2013, sia fornendo assistenza alla popolazione rifugiata, agli sfollati interni e alle comunità colpite dagli effetti della crisi, sia supportando gli sforzi dei governi dei Paesi limitrofi (Giordania, Libano e Iraq).

(25 febbraio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts