Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

RomeMUN: al Risiko della diplomazia quest’anno e’ in scena EXPO

RomeMUN

ROMA – Torna a Roma il “Risiko” della diplomazia e stavolta il banco di prova sono i temi di EXPO. Cinque intensi giorni di lavori, dal 14 al 18 marzo, attendono i duemila giovani provenienti da 100 Paesi che parteciperanno alla prossima edizione del Rome Model United Nations (RomeMUN), la più grande simulazione dei lavori delle Nazioni Unite in Europa per studenti universitari. Le dieci commissioni saranno impegnate a esercitare, in inglese, le migliori doti diplomatiche a loro disposizione sul grande tema della manifestazione milanese: “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”.

“Il RomeMUN – spiega Daniela Conte, direttore esecutivo – è un’occasione unica per i partecipanti non solo di mettersi in gioco con le dinamiche della politica internazionale ma anche un banco di prova per esprimere la “voce di giovani” sulle tematiche relative all’EXPO. Nutrizione, energia, sostenibilità e biodiversità saranno al centro del dibattito in vista dell’edizione EXPO di Milano.”

Il Rappresentante permanente all’Onu Sebastiano cardi ha mandato un messaggio di saluto. I lavori inizieranno all’Università LUISS Guido Carli, con un intervento introduttivo dell’Ambasciatore del Brasile in Italia, S.E. Ricardo Neiva Tavares, presenti gli Ambasciatori di Albania, Kazakistan, Pakistan, Azerbaijan, Palestina, Mozambico, Repubblica Slovacca e Zimbabwe. La giornata d’apertura sarà strutturata per anticipare le novità previste nella loro partecipazione all’Expo di Milano e illustrare le rispettive soluzioni ai grandi temi della sostenibilità energetica ed alimentare.

RomeMUN 2015_2Nei giorni successivi si proseguirà con l’intensa attività di delegati, giornalisti e traduttori, impegnati a produrre risoluzioni che hanno la giustificata ambizione di cambiare le condizioni attuali del mondo. Per l’ultima giornata, il 18 marzo, la manifestazione si apre al pubblico. In occasione del Carriere Internazionali Day, ospitato negli spazi di Eataly Roma, non solo i partecipanti al RomeMUN, ma anche gli studenti liceali e universitari da tutta Italia potranno entrare in contatto con le proposte di formazione e lavoro proposte da oltre 120 espositori. La giornata sarà un’opportunità unica per incontrare aziende, ONG, Atenei e iniziare a costruire il proprio percorso professionale nelle relazioni internazionali.

Il Rome Model United Nations è organizzato dall’Associazione Giovani nel Mondo e dal portale Carriere Internazionali.com, con il patrocinio di FAO, IFAD, WFP, del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, della Rappresentanza Italiana della Commissione Europea e delle Regioni Lazio, Valle d’Aosta, Emilia Romagna, Piemonte, Campania, Lombardia, Abruzzo, della Provincia di Roma, della Regione Lazio, dell’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale, del Padiglione Italia a Expo Milano 2015 e di Expo Milano 2015. (11 marzo, 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts