Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libia: appello Unsmil, basta violenze, rilasciate i fratelli di Ahmed Said

ROMA – ”Gravissima preoccupazione” viene espressa da fonti della Missione Onu in Libia, Unsmil, che chiede l’immediata fine delle violenze, degli scontri armati, dei rapimenti e delle sofferenze per la popolazione civile libica. I colloqui di pace che si stanno svolgendo in Marocco sotto egida Onu e guidati dall’inviato Bernardino Leon, afferma ancora l’Unsmil, dovrebbero dimostrare che un dialogo è possibile e che è possibile dare una chance alla pace. E invece si citano numerosi episodi come attentati suicidi avvenuti presso Sirte e Bengasi, uccisioni di civili (nove in un una stessa famiglia a Tarhuna), combattimenti a Obari, nel Sud.

L’Unsmil chiede poi l’immediata liberazione di due fratelli del deputato di Tarhuna Abu Bakr Ahmed Said, rapiti da un gruppo armato a Tripoli.

A Tripoli è intanto giunto Leon e secondo indiscrezioni vi sarebbero attualmente sul tavolo i nomi del futuro governo di unità nazionale che l’inviato sta cercando di sottoporre alle parti in un clima che viene definito moderatamente ”positivo”.

(26 marzo 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts