Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Giornata autismo, per un giorno al Maxxi di Roma i ‘bambini opere d’arte’

ROMA- La Giornata internazionale dedicata all’autismo è stata punteggiata da decine di iniziative che hanno cercato di  mettere in contatto il grande pubblico con una malattia ancora considerata misteriosa, e di portare un sostegno concreto alle famiglie che con l’autismo devono fare ogni giorno i conti. Al Museo Maxxi di Roma la giornata ha chiamato a raccolta tanti bambini e le loro famiglie che hanno invaso lo spazio creato dall’archistar Zaha Hadid per l’iniziativa ‘I nostri figli sono opere d’arte’.

Colori e tanti disegni raccolti in un murales, che si progetta di scomporre ed esporre poi al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite, con cui i ragazzi con autismo hanno espresso un pezzettino del proprio mondo interiore che solitamente tengono nascosto, lasciando una traccia nella giornata dedicata alla consapevolezza sull’autismo e diventando così a propria volta “opere d’arte”.

L’iniziativa che ha visto i bambini e ragazzi autistici e le loro famiglie ‘invadere’ il Maxxi , e’ stata voluta dal giornalista e scrittore Gianluca Nicoletti, prevedendo un momento in cui i genitori hanno potuto esprimere i loro problemi e proporre soluzioni, mentre i ragazzi venivano coinvolti in disegni e altre attività. “Abbiamo deciso oggi che i nostri figli, che di solito sono emarginati, diventassero opere d’arte e i genitori sono qui oggi orgogliosi e contenti, l’antitesi di ciò che normalmente succede, perché si trovano a chiedere scusa e a giustificarsi del comportamento dei propri figli” ha spiegato Nicoletti, che evidenzia anche come il Maxxi abbia dato disponibilità a un laboratorio artistico per i ragazzi con autismo. “L’arte e’ una delle forme di espressione di alcune sindromi autistiche, un’altra forma di linguaggio” ha ricordato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che ha visionato il murales insieme con il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini, entrambe intervenute alla manifestazione.

(3 aprile 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts