Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

50 anni COOPI, un convegno a Milano su sfide cooperazione

Padre Vincenzo Barbieri

MILANO – Partono da Milano il 15 aprile le celebrazioni per i 50 anni di COOPI – Cooperazione Internazionale, l’ONG italiana che dal 1965 assiste le popolazioni colpite da catastrofi e conflitti e contribuisce allo sviluppo delle comunità locali nel sud del mondo.

Per festeggiare la data della fondazione ufficiale, COOPI ha organizzato nel capoluogo lombardo il convegno internazionale “CHANGE – una cooperazione che cambia per un mondo in mutamento”, presso la Sala Manzoni del Palazzo delle Stelline, in corso Magenta, 61.

COOPI in Centrafrica

COOPI in Centrafrica

Il convegno, aperto alla cittadinanza e realizzato con il patronato della Regione Lombardia, il patrocinio del Comune di Milano, EXPO2015 e la Rappresentanza della Commissione Europea a Milano, intende offrire una riflessione sui mutamenti che stanno attraversando la cooperazione allo sviluppo.

“Siamo orgogliosi di questo traguardo importante, e, forti dell’esperienza di 50 anni di cooperazione tutta italiana, guardiamo al futuro e ai grandi cambiamenti in atto per continuare a rispondere prontamente e pienamente ai bisogni delle comunità più colpite dalla povertà”, ha detto Claudio Ceravolo, Presidente di COOPI. Personalità del settore scientifico e politico, esponenti della società civile italiani ed internazionali, si interrogheranno insieme, in particolare sui nuovi obiettivi del millennio, la questione del partenariato con soggetti diversi, l’efficacia degli aiuti.

Tra i partecipanti, Giampaolo Cantini, Direttore Generale della Cooperazione MAE, Roberto Ridolfi, Direttore Generale Cooperazione della Commissione Europea e di rappresentanti del mondo accademico, quali il Prof. Gianni Vaggi, Direttore Master in Cooperazione di Pavia e Mikaela Gavas dell’Overseas Development Institute di Londra. I lavori proseguiranno il pomeriggio alle 15.00 con una tavola rotonda, alla quale parteciperanno istituzioni e rappresentanti della società civile italiani e stranieri tra cui Marco Grandi del Comune di Milano, Paolo Dieci di Link 2007, Luca De Fraia di Action Aid e Franklin Condori del Vice Ministero Difesa Civile della Bolivia che dialogheranno e si confronteranno con il pubblico sulle proprie esperienze sul campo e sui cambiamenti che il mondo della cooperazione dovrà affrontare per continuare ad essere efficaci agenti di sviluppo.

COOPI-Cooperazione Internazionale e’ una organizzazione umanitaria, laica ed indipendente che lotta contro ogni forma di povertà per migliorare il mondo. E’ stata fondata a Milano da padre Vincenzo Barbieri nel 1965 e fornisce assistenza umanitaria d’urgenza a persone in situazione di estrema vulnerabilità: rifugiati, profughi, bambini soldato, comunità colpite dalla violenza etnico-religiosa e donne vittime di abusi. (7 aprile 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts