Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Un rigore a Buffon: crowdfunding Telecom per “futuro e’ di tutti”

ROMA – “Hai mai sognato di tirarmi un rigore?” La piattaforma di crowdfunding messa a disposizione da Telecom Italia ha come testimonial il portiere azzurro Gigi Buffon. WithYouWeDo, nata da #ilfuturoèditutti, attività di Corporate Social Responsability di Telecom Italia, e’ andata online l’8 aprile in linea con l’impegno della societa’ per favorire lo sviluppo digitale e tecnologico italiano.

L’idea e’ si sostenere iniziative, idee e progetti che mirano allo sviluppo e all’adozione di strumenti digitali in tre ambiti: cultura digitale (scuola, istruzione ed educazione digitale, arte, letteratura e musica; dalla tutela del patrimonio all’innovazione creativa per contribuire alla crescita culturale e intellettuale in Italia); innovazione sociale (sanità digitale, cloud computing, robotica e smart home; da interventi innovativi di solidarietà, alla costruzione di nuovi modelli di inclusione e aggregazione) e, infine, tutela dell’ambiente (riciclo, smart city, efficienza energetica e mobilità intelligente; da strumenti per il controllo del territorio a sistemi di sensibilizzazione per rendere la sostenibilità uno stile di vita).

“Stiamo affrontando un momento particolarmente complesso, ma al tempo stesso ricco di stimoli, che può diventare un’opportunità per creare valore economico e sociale”, ha detto Marcella Logli, direttore Csr di Telecom Italia, convinta che un’azienda socialmente responsabile “sia capace di generare valore economico attraverso la creazione di valore sociale, condividendolo con i propri stakeholder. Questo significa per Telecom Italia favorire principalmente l’uso della tecnologia digitale in tutti i campi in cui possa portare innovazione sociale”.

Telecom Italia ha selezionati quindici progetti, cinque per ogni singola area. I donatori hanno la scelta di versare minimo cinque euro, ma la possibilita’ di vincere (un rigore in porta a Buffon  a Vinovo il 28 maggio, “ma preparati perche’ col cavolo che ti faccio segnare”) aumentano proporzionalmente al contributo. Per partecipare basta registrarsi sulla piattaforma fornendo la propria mail e password, oppure il proprio account Facebook o Google o Linkedin e avere a disposizione una carta di credito anche prepagata (Visa, Mastercard, Postepay) un account PayPal.  Le donazioni possono raggiungere un massimo di 5.000 euro. (AB, 8 aprile 2010)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts