Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Rifugiati: ‘Un brillante avvenire’, con lampade Ikea raccolti 11 milioni di euro

GINEVRA – Quasi 11 milioni di euro: è il ‘bottino’ raccolto dalla campagna ”Un brillante avvenire per i rifugiati” lanciata nel 2014 dall’Hcr e  gigante svedese dell’arredamento a basso costo Ikea.

L’iniziativa prevedeva che Ikea versasse un euro per ciascuna lampada a energia solare venduta nei mesi di febbraio e marzo : i fondi raccolti consentiranno di dare il via a progetti educativi e distribuire prodotti ad energia rinnovabile in particolare per i 380 mila rifugiati in Bangladesh, Ciad, Etiopia e Giordania.

Per Heggenes, dirigente dell’azienda, ha commentato: ”Grazie agli impiegati e ai clienti di Ikea, migliaia di bambini e di famiglie di rifugiati avranno accesso a energie rinnovabili e alternative e semplici attività come condividere un pasto, fare i compiti e organizzare riunioni importanti saranno ormai possibili per centinaia di migliaia di persone tra le più vulnerabili del pianeta”.

Nei campi profughi, spiega l’Hcr, la mancanza di elettricità dopo il tramonto può avere effetti devastanti quanto a socialità e sicurezza e grazie al partneratiato con Ikea (attivo dal 2010) è stato possibile garantire accoglienza, cure ed educazione nei campi profughi di molti paesi del mondo.

(13 aprile 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts