Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Shakira e Piquet per l’Unicef: la nostra campagna ha avuto grande successo

NEW YORK – ”Gerard ed io siamo troppo felici di sapere che così tanti bambini beneficeranno della generosità di tutti coloro che hanno aderito alla campagna della ‘baby shower mondiale’ con la quale abbiamo raccolto fondi che hanno permesso di acquistare 130 mila dosi di vaccino contro la polio e il morbillo e cibo per nutrire 15 mila bambini”: la cantante di origine colombiana Shakira e il marito, il calciatore del Barcellona Gerard Piquet , si rallegra dell’iniziativa lanciata nel gennaio scorso in occasione dell’arrivo del secondo figlio della coppia.

In particolare in pochi mesi è stato donato l’equivalente di 71 mila dosi di vaccino antio polio e 65 mila contro il morbillo. Le donazioni consentono inoltre di acquistare e distribuire alimenti terapeutici contro la malnutrizione, confezioni a temperatura controllata, trousse ostetriche, ceninaia di coperte, kit per la purificazione dell’acqua e , infine, 500 persone hanno firmato per organizzare altre ‘baby shower’, anche con la collaborazione di partner come The Bump e Baby List.

images0V8NK8YLL’Unicef ha confermato il successo dell’iniziativa che la cantante, ambasciatrice itinerante dell’Organizzazione per la protezione dell’infanzia, ha deciso di avviare mettendoci, oltre all’indubbia celebrità sua e del marito, anche ”la pancia”. Le foto che la ritraevano con il pancione, abbracciata a Piquet, hanno fatto il giro del mondo e hanno potuto rimpinguare le casse dell’Unicef. Quella di quest’anno è stata la seconda ‘baby shower mondiale’: la prima è stata lanciata da Shakira e da Piquet in occasione della nascita del loro primo figlio, Milan.

”Resta ancora tanto da fare –  ha detto la cantante – e la nosra più grande speranza è che l’iniziativa continui a svilupparsi fino a che tutte le neo madri possano dare ai loro bambini appena nati una infanzia in salute e in sicurezza”.

(13 aprile 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts