Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Igiene urbana: contributi Cooperazione per Gaza e Sudan

GAZA/KARTHOUM –  Un contributo di emergenza da un milione di euro e’ stato deciso dalla Cooperazione italiana a favore dell’ Agenzia delle Nazioni Unite per i profughi palestinesi  (UNRWA) per realizzare attivita’ di gestione dei rifiuti solidi assicurando un ambiente di vita pulito, sicuro e dignitoso ai rifugiati registrati nel campo profughi di Jabalia, il piu’ grande tra gli otto campi profughi palestinesi della Striscia di Gaza, in cui la situazione umanitaria ha subito un forte aggravamento.  L’ intervento si  di inserisce nell’ ambito del piu’ ampio pacchetto di interventi umanitari a favore della Striscia di Gaza annunciato dall’Italia in occasione della Conferenza del Cairo lo scorso 12 ottobre.

Il programma della Cooperazione a El Faw

Il programma della Cooperazione a El Faw

E sempre la Cooperazione e’ intervenuta sul fronte dei rifiuti urbani in Sudan. Nella località di El Faw a Gedaref dall’aprile 2014 e’ attivo il programma “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan” finanziato dalla UE  e gestito dalla Cooperazione Italiana per migliorare la difficile situazione sanitaria in un Paese dove esistono enormi disparità tra centro e periferia.

L’iniziativa di El Faw ha ottenuto i fondi partecipando a un piccolo concorso, bandito nella località, che premia le migliori proposte e idee per migliorare la salute delle comunità. L’attività è stata realizzata con la collaborazione del Ministero della Salute e della Direzione Sanitaria Locale. (14 aprile 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts