Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Naufragi: Italia chiede a Francia, GB, Spagna sostegno per risoluzione

BRUXELLES – L’Italia ha chiesto alla Francia, alla Gran Bretagna e alla Spagna, che sono membri del Consiglio di Sicurezza, di sostenere una risoluzione Onu sulla crisi delle migrazioni nel Mediterraneo. “Vedremo nelle prossime ore se ci sara’ lo spazio”, ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo il vertice Ue di Bruxelles. la Francia sembra a bordo: “Speriamo di ottenere la risoluzione in tempi brevi”, ha detto il presidente francese Francois Hollande, aggiungendo che ne parlera’ presto con il presidente russo Vladimir Putin.

Il Consiglio Europeo ha deciso di triplicare i fondi Triton e ha dato all’Alto rappresentante Federica Mogherini di “iniziare subito la preparazione di un’eventuale operazione Pesd (Politica estera sicurezza e difesa)” per identificare e distruggere i barconi prima che siano usati dagli scafisti. I contatti all’Onu sono in realtà già avviati da giorni, vedi la dichiarazione alla stampa del Consiglio di Sicurezza “con la forte solidarietà” dei Quindici ai Paesi colpiti. L’idea e’ di riuscire a fermare alla radice il fenomeno delle migrazioni illegali in acque territoriali libiche, ma ogni strategia e’ complicata dalla crisi interna alla Libia con un negoziato in corso facilitato dall’Onu: “La Libia e’ la chiave”, ha detto oggi il portavoce di Ban Ki-moon, Stephane Dujarric.

Si infittiscono i contatti. Mentre lunedì’ a Roma Renzi vede Ban Ki-moon, il quale a sua volta parlera’ dell’emergenza migranti con il Papa, la Mogherini sarà all’Onu a New York già martedì ed il giorno successivo a Washington: incontri già programmati, nel caso delle Nazioni Unite il riesame del Trattato di non proliferazione nucleare a cui per l’Italia partecipera’ il sottosegretario Benedetto Della Vedova. In quell’occasione la Mogherini parlerà della possibilità di condurre un’operazione Pesd contro gli scafisti. (AB, 23 aprile 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts