Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Jean Todt, FIA ed ex Ferrari, nuovo inviato Onu per sicurezza stradale

NEW YORK – Jean Todt e’ il nuovo inviato speciale dell’Onu per la sicurezza stradale. L’attuale presidente della Federazione internazionale dell’auto (Fia), ex general manager della Scuderia Ferrari, e’ stato nominato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.

“Come inviato speciale, Todt mobilitera’ l’impegno politico nei confronti della sicurezza stradale”, ha affermato il portavoce del Palazzo di Vetro, ricordando che ogni anno circa 1,3 milioni di persone vengono uccise e fino a 50 milioni ferite
sulle strade di tutto il mondo, con il 90 per cento delle vittime in paesi in via di sviluppo e emergenti, dove peraltro circolano la meta’ dei veicoli. Per una coincidenza, Todt si trovava a Katmandu il giorno del devastante terremoto in Nepal per una riunione della divisione Asia-Pacifico della Fia. L’executive e’ rimasto illeso.

Francese, 69 anni, Todt ha avuto una carriera di successo come pilota di rally prima di entrare in Ferrari Racing nel 1993 e successivamente assumere la responsibilita’ di tutte le attivita’ sportive del gruppo Ferrari-Maserati.  Nel 2004 e’ stato nominato General Manager del Cavallino di cui e’ stato amministratore delegato dalla fine del 2006 al 2008. Nel 2011 e’ stato insignito della Légion d’Honneur. Dal 2004 e’ legato alla Bond Girl Michelle Yeho. (AB, 29 aprile, 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts