Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Ambiente: allarme Unep, nel 2018 50 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici

GINEVRA – Quarantadue milioni di tonnellate: è’ lo spaventoso ammontare dei rifiuti generati nel 2014 dall’industria elettronica mondiale,  una delle più grandi e in più rapida crescita. In un rapporto pubblicato a Ginevra dal Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (Unep) si afferma che dei  41,8 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici (e-waste) provenienti da beni di consumo quali computer e smartphone, solo una piccola parte – tra il 10 e il 40% secondo le stime – è riciclato e gestito in modo corretto.

images[2]Le previsioni dicono che la montagna di ‘e-waste’ potrebbe raggiungere le 50 milioni di tonnellate già entro il 2018. “Stiamo assistendo all’arrivo di una quantità senza precedenti di rifiuti elettronici che alimenta una buona parte della montagna di rifiuti non riciclati e pone una crescente minaccia alla salute umana e all’ambiente, a causa di componenti pericolosi in essi contenuti”, ha detto il direttore esecutivo dell’Unep Achim Steiner. Il rapporto – reso pubblico in occasione della Conferenza delle Parti delle tre convenzioni principali per affrontare la questione dei rifiuti globale, (Convenzioni di Basilea, Rotterdam e Stoccolma) – ricorda che l’Interpol stima il prezzo di una tonnellata di rifiuti elettronici a circa 500 dollari. Per l’Unep, una gestione corretta dei rifiuti sarebbe vincente attraverso il riciclaggio dei preziosi e rari materiali contenuti nelle varie apparecchiature , con la conseguente la riduzione dei rischi per la salute collettiva.

(MNT 13 maggio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts