Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Gaza, Ong Usa propone aeroporto gestito da personale Onu

GAZA – Un aeroporto nel sud della Striscia di Gaza, gestito totalmente da personale delle Nazioni Unite  per impedire che esso rappresenti una minaccia per Israele: questo il contenuto di una proposta avanzata da una Ong statunitense, riportata dalla agenzia palestinese Quds.net. Secondo il progetto – che per il momento e’ solo in fase preliminare di esame – l’aeroporto dovrebbe essere approntato nella zona di Khan Yunes, non lontano da ciò che rimane dell’ aeroporto ‘Arafat’ a Dahanye, totalmente distrutto negli anni passati dall’aviazione israeliana.

Le piste dovrebbero essere di almeno quattro chilometri e per ospitare  il personale Onu dovrebbe essere approntata una zona residenziale. I velivoli gestiti dal’Onu, secondo il progetto potrebbero collegare Gaza ad almeno quattro Paesi: Tunisia, Marocco, Algeria e Turchia. I voli sarebbero limitati ai membri di particolari categorie (ad esempio, esperti addetti alla ricostruzione), ed estesi anche a malati e studenti.

(MNT 27 maggio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts