Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Azienda ligure e ONU portano miele in Etiopia

VADO LIGURE – Promuovere l’apicoltura in Africa come modello di sostenibilità e per la creazione di posti di lavoro. La Matrunida Mediterranea Srl/Parodi Group, azienda leader nella produzione di miele con sede a Vado Ligure, ha siglato un accordo con l’UNIDO, l’agenzia Onu per lo sviluppo industriale.

Matrunida – informa Svolta.net, il portale dell’Unione Industriali di Savona-  ha recentemente aperto una filiale commerciale ad Addis Abeba, in Etiopia. Obiettivo del Memoradum of Understanding con l’UNIDO, sottoscritto negli scorsi giorni a Vienna, è quello appunto di favorire la produzione del miele nello stato africano con tecniche moderne e sostenibili.

Moltissimi paesi emergenti dell’Africa hanno scelto di puntare su questo prodotto ed ora con questo accordo si potranno ottenere importanti risultati, sino a raggiungere standard di livello internazionale. L’accordo consolida il rapporto tra societa’ vadese e UNIDO che prevede collaborazioni per progetti di sviluppo inclusivo e sostenibile e di modernizzazione della apicoltura nei paesi africani e in altri paesi in via di sviluppo caratterizzati dalla elevata produzione di miele.

La sigla dell'accordo a Vienna

La sigla dell’accordo a Vienna

“È nostro obiettivo incentivare la crescita dell’apicoltura e della produzione del miele in Africa. L’Etiopia rappresenta uno dei paesi più importanti per noi, e recentemente abbiamo aperto una nostra filiale commerciale ad Addis Abeba. Con il know how di un’azienda come Matrunita Mediterranea, l’esperienza di Parodi Group in apicoltura e gli obiettivi dei programmi di sviluppo per l’ Africa, si uniscono gli intenti per far crescere l’apicoltura nel continente africano, raggiungendo degli standard internazionali per l’export del miele” ha detto Cecilia Ivrea, responsabile per le relazioni istituzionali di Matrunita Mediterranea

Matrunita ha attualmente in cantiere due progetti, da realizzare: uno in Iran, per il monitoraggio dell’apicoltura ; un altro, una missione nel Nord dell’Etiopia, nella regione del Tigray, per un primo progetto di sviluppo ed ottimizzazione della produzione del miele, che comprende anche un processo di aggiornamento e modernizzazione dei sistemi di raccolta attualmente in uso, per ottenere degli standard più elevati in termini di qualità.(AB, 2 luglio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts