Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Expo, energia sostenibile, cibo e campi profughi. Un incontro per cercare soluzioni

MILANO – Energia sostenibile, cibo e campi profughi: un trinomio che può ancora essere coniugato con l’impegno di contributori, paesi ospitanti e rifugiati. Se ne parla lunedì 20  nel quadro degli eventi organizzati in occasione di Expo Milano 2015 e dell’Anno Europeo per lo Sviluppo. energia_sostenibile[1] In particolare la Cooperazione italiana organizza l’evento ”Energy and Food for Development in Refugee Camps and Informal Settlements”, promosso nell’ambito del progetto ‘Sustainable Energy Technologies for Food Utilisation’ (SET4food), finanziato dal Dipartimento per gli aiuti umanitari e la protezione civile della Commissione Europea  (Echo). L’incontro è promosso in collaborazione con l’Ong Coopi, il Politecnico e la Fondazione Politecnico di Milano.

Tra gli altri è prevista la partecipazione  del direttore generale di Echo, Claus Sorensen. L’incontro è volto ad approfondire la combinazione tra l’utilizzo del cibo e la disponibilità di energia negli insediamenti informali e nei campi temporanei, quasi permanenti e permanenti. Durante i lavori saranno presentati e discussi progetti pilota e casi allo studio testati in Libano, Repubblica Centrafricana, Somalia e Haiti, paesi dove più frequenti sono le necessità di dare rifugio a profughi e sistemazione a vittime di fenomeni atmosferici devastanti. Un’intera giornata per coinvolgere associazioni, Ong, imprese, fondazioni e professionisti, nonché un’opportunità per educare e sensibilizzare il grande pubblico alle soluzioni energetiche più appropriate per la cottura e la conservazione dei cibi.

(MNT  15 luglio  2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts