Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Al campo di Intersos in Libano arrivati i completi da calcio per bambini siriani

 

ROMA – Nel campo INTERSOS di Qabb Elias, in Libano,  sono arrivati i completi di calcio donati, tramite la collaborazione con UNHCR, dall’ambasciata tedesca. L’organizzazione umanitaria fa sapere che gli operatori hanno distribuito maglietta e pantaloncini a trenta bambini rifugiati, sia siriani che libanesi, e subito dopo è stata organizzata una partita di calcio a squadre. I ragazzi sono stati felicissimi di poter giocare con le magliette ‘dei grandi’ e passare del tempo divertendosi .

I bambini sono quelli che pagano le conseguenze più drammatiche della guerra in Siria e in genrale in tutto il Medio Oriente. Tornare alla normalità dopo essere stati vittime e testimoni di una crisi umanitaria come questa non è assolutamente facile, soprattutto per i più piccoli a cui mancano ancora alcuni strumenti. La guerra siriana ha provocato la fuga verso il Libano di circa 1.172.000 persone; rifugiati siriani che attualmente trovano ospitalità nelle regioni libanesi. Il 52% ha meno di 17 anni.

INTERSOS, presente in Libano dal 2006, dopo lo scoppio della crisi siriana, nel 2012, ha concentrato le sue forze per garantire assistenza abitativa, igenico-sanitaria, idrica e socio-educativa alla popolazione in fuga dalla guerra. In particolare i volontari si occupano di promuovere, nei centri rifugiati, attività educative e ricreative mirate alla tutela e alla salvaguardia dei bambini, sia libanesi sia siriani.

(MNT, 27 luglio 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts