Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: con italiani orfani libanesi imparano a fare la pizza. A ospedale donato materiale sanitario

SHAMA (LIBANO) – Un centinaio di giovani dell’Associazione ‘Martyr Lieutnant Colonel Sobhi Al Akoury’ ha fatto visita alla base Millevoi di Shama, sede del Comando del Settore Ovest di UNIFIL e del Contingente Italiano su base Brigata aeromobile Friuli. 544aded0-ff3a-44b9-846a-a57b159b212fdsc_8042Medium[1]

L’ Associazione è una organizzazione no-profit, fondata e sostenuta dalle forze armate libanesi (LAF) nel 2008 a Beirut con lo scopo di accogliere gli orfani dei militari libanesi ed organizzare eventi di beneficenza e attività ricreative rivolte all’infanzia. I giovani sono stati accolti dai militari italiani che con l’occasione hanno organizzato una dimostrazione di come si prepara e cucina la pizza. I ragazzi hanno potuto materialmente realizzare la loro pizza che poi è stata da essi stessi consumata dopo la cottura. L’evento benefico è stato presenziato dal Comandante del Sector West, generale Salvatore Cuoci, che ha espresso all’associazione tutta la sua ammirazione per la meritevole opera svolta a favore degli orfani dei militari e si è complimentato con le forze libanesi per l’importante lavoro svolto quotidianamente per il mantenimento della pace e della stabilità dell’area.

L’incontro ha confermato ancora una volta lo stretto legame del Contingente Italiano con la popolazione e l’esercito libanese  e rientra nelle attività di cooperazione civile e militare per l’assistenza alla popolazione locale.​​​​916d22f7-6a19-4a1b-ae0e-edefafb4c4e3dsc_8443Medium[1]

Sempre nella base di Shama è stata completata una donazione di materiale farmaceutico all’ospedale delle forze armate libanesi di Beirut, alla Croce Rossa e all’ospedale pubblico di Tiro.

Il materiale, centinaia di flaconi di soluzioni elettrolitiche e di glucosio, è stato donato, tramite il contingente italiano, dall’associazione ”Sacro Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio” dell’ Emilia Romagna, regione di provenienza della Brigata aeromobile Friuli, che dal 13 aprile è al comando del Settore Ovest della missione UNIFIL nel sud del Libano.

(MNT, 27 luglio 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts