Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Assemblea Generale adotta Piano di Azione di Addis Abeba

NEW YORK – L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato ieri il nuovo Piano d’azione globale per il finanziamento allo sviluppo sostenibile adottato due settimane fa dalla Conferenza di Addis Abeba a cui l’Italia e’ stata rappresentata dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Accogliendo con favore l’approvazione, il Segretario Generale dell’Onu, Ban Ki-moon, l’ha definito un passaggio importante che indirizza la comunità internazionale “sul percorso verso un mondo più prospero, giusto e sostenibile”.

Secondo il presidente dell’Assemblea generale, Sam Kutesa, l’approvazione del documento “dimostra ulteriormente il nostro impegno collettivo verso lo sradicamento della povertà e il raggiungimento dello sviluppo sostenibile per un futuro migliore per tutti”.

Kutesa ha quindi invitato i Paesi membri dell’Onu a “fare tutto ciò che sarà necessario per assicurare la piena attuazione dell’agenda di Addis Abeba”. Il documento adottato al termine delle terza Conferenza internazionale sul finanziamento dello sviluppo contiene una serie di misure coraggiose volte a rivedere le pratiche di finanziamento globale e a generare investimenti per affrontare una serie di sfide economiche, sociali e ambientali.

Sulla base dei risultati delle precedenti conferenze di Monterrey e Doha, il Piano d’azione include tutte le fonti di finanziamento e affronta il tema della cooperazione su una serie di settori tra cui la tecnologia, la scienza, l’innovazione e il commercio. (AB, 28 luglio 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts