Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Sudan: Wfp e Cooperazione alleate per portare ragazze a scuola

"So leggere!" Copyright: Cooperazione italiana allo sviluppo/Laura Salvinelli

KHARTOUM – WFP e Cooperazione italiana alleati per portare le ragazze del Sudan a scuola. Il Programma Alimentare Mondiale utilizza un contributo di 700.000 euro del governo italiano per sostenere il proprio programma di alimentazione scolastica negli Stati del Kassala e del Mar Rosso, fornendo un pasto scolastico al giorno a circa 9.000 studentesse in alcune scuole dei due Stati.

Il programma incoraggia l’istruzione di ragazze e giovani donne, a cui è talvolta negato il diritto all’istruzione a causa di norme sociali e culturali. Il WFP fornisce inoltre razioni da portare a casa a circa 1.500 ragazze in otto scuole nelle aree dello Stato del Kassala che più soffrono l’insicurezza alimentare.

Molte studentesse sono donne adulte desiderose di imparare l’alfabeto e i fondamenti del calcolo matematico. Le donne sono riuscite anche ad acquisire competenze in ostetricia grazie a un progetto ‘cibo in cambio di formazione’ del WFP. “Abbiamo osservato come le ragazze abbiano acquisito sicurezza di sé dopo soli pochi mesi di frequenza”, ha detto al sito del WFP la Responsabile del programma di alimentazione scolastica dell’agenzia dell’Onu Anwar Muhideen. (AB, 24 agosto 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts