Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Inaugurato in Tanzania ambulatorio mobile italiano per diagnosi precoci malattie seno

ROMA – Italia in campo per le donne della Tanzania: una unità mobile specialistica equipaggiata per l’esecuzione di esami mammografici e’ stata donata dall’Associazione italiana Ruvuma Onlus all’ospedale S. Maria Nascente di Mbweni, gestito dalle suore indiane della congregazione Daughters of Mary Immaculate (Dmi). L’obiettivo e’ quello di promuovere nel Paese africano il concetto di prevenzione, in particolare per quanto riguarda il tumore al seno la cui insorgenza e’ sempre piu’ diffusa. Un presidio ambulante permettera’ quindi di raggiungere un numero elevato di donne in eta’ a rischio, garantendo l’accesso gratuito a esami fondamentali per la prevenzione e la diagnosi precoce delle patologie oncologiche del seno.tanzania_2[1]

Impegnata in Tanzania dal 1992, alla Ruvuma Onlus si deve il primo padiglione dell’ospedale S. Maria Nascente di Mbweni, una struttura sanitaria oggi all’avanguardia nel campo dell’assistenza materno-infantile e dei servizi laboratoristici grazie alla dotazione di apparecchiature mediche moderne nonche’ all’impiego di esperto personale sanitario, in parte italiano. Alla cerimonia d’inaugurazione dell’unita’ mobile hanno partecipato i fondatori di Ruvuma Onlus e Dmi, insieme all’ambasciatore indiano, Sandreep Arya, rappresentanti del ministero della Sanita’ e di enti missionari.

Ospite l’ambasciatore italiano, Luigi Scotto, che ha ricordato i tanti presidi sanitari realizzati in Tanzania grazie alle iniziative di solidarieta’ promosse da enti filantropici, istituzioni laiche e religiose italiane. L’ambasciatore ha anche sottolineato la proficua collaborazione tra volontari italiani e missionari cattolici indiani, come testimonia il progetto dell’ospedale di Mbweni, mettendo in risalto il ruolo svolto dagli italiani in materia di promozione e tutela della salute in Tanzania.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts