Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Beckham, testimone Unicef, ai potenti: ‘Basta violenze sui bambini’

LONDRA – ”Basta con le violenze sui bambini”: è con questa parola d’ordine di indubbia chiarezza che il testimone Unicef David Beckham, prestigioso calciatore inglese, ha dato il suo appoggio ad una lettera che 18 bambini hanno scritto ai potenti della terra perché cessino le violenze e gli abusi di cui sono vittime milioni di minori nel mondo.

Tra i firmatari di #ENDviolence against children ceramicfilter-ed01[1] c’è un ragazzino cambogiano di 16 anni che Beckam ha incontrato all’inizio dell’anno durante un suo viaggio come ambasciatore Unicef in Cambogia. In un video Beckham racconta che quando ha visitato il paese asiatico ha passato molto tempo con ”giovanissimi che avevano avuto terribili esperienze di abusi, anche da parte di persone che avrebbero dovuto proteggerli… le loro storie per me sono state tremende e come padre è stato devastante pensare che questi ragazzi abbiano dovuto sopportare tutto questo”.

E’ dopo aver toccato con mano questa realtà, racconta il calciatore britannico, che è giunta la decisione di rivolgersi ai grandi della terra e sostenere la battaglia contro le violenze, che riguardano non solo i piccoli cambogiani, ma ugualmente, i sopravvissuti dei conflitti nel Sud Sudan, gli abusati sessualmente in Islanda, i bambini oggetto di traffici in Pakistan. E tanti altri nel mondo.

La prossima settimana Beckham sarà alle Nazioni Unite per vedere Ban ki moon e il direttore esecutivo dell’Unicef Anthony Blake con i quali studiare  le prossime mosse nella lunga guerra alle violenze infantili.

(MNT, 15 settembre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts