Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: parlamentari italiani in visita al contingente italiano Unifil

SHAMA (LIBANO) – Una delegazione di parlamentari della Commissione Difesa della Camera ha fatto visita al contingente italiano in Libano. Gli onorevoli Tatiana Basilio, Emanuela Corda e Luca Frusone, sono giunti nel pomeriggio di sabato presso il quartier generale del Sector West di UNIFIL a Shama, dove sono stati accolti dal comandante, generale Salvatore Cuoci.​ La delegazione ha quindi partecipato alla celebrazione del 70° anniversario della fondazione delle Nazioni Unite che si è tenuta alla presenza di numerose personalità civili e militari del Libano del Sud, oltre che di rappresentanti di tutti i contingenti impegnati, sul lungomare dell’antica città di Tiro.e5edcaa7-23f7-43d0-a3fa-5c67b89070563Medium[1]

Domenica la delegazione ha ricevuto informazioni operative in un briefing tenuto dal generale Cuoci sugli aspetti della missione UNIFIL e della partecipazione italiana. Subito dopo, i parlamentari italiani hanno visitato la parte di competenza italiana della Blue Line – linea di separazione tra Libano ed Israele garantita dalla missione multinazionale – procedendo poi alla volta del centro di addestramento di Al Samayiah, sede della Missione Bilaterale Italia Libano (MIBIL), dove il comandante colonnello Andrea Monti ne ha illustrato i fondamenti ed i progressi.

La visita si è conclusa con la celebrazione della medal parade, cerimonia nella quale i peacekeepers ricevono la medaglia commemorativa ONU.

Durante la cerimonia l’onorevole Frusone ha rivolto al contingente un indirizzo di saluto, in cui ha espresso, anche a nome dei colleghi, i complimenti per l’importante lavoro da loro stessi personalmente verificato e l’orgoglio di cittadino e di rappresentante parlamentare italiano per gli eccellenti risultati ottenuti dalla missione che, anche grazie all’impegno dei soldati italiani, è un modello di intervento multinazionale di pace da seguire.

(MNT, 22 settembre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts