Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

EXPO, Cile affascina 800mila visitatori e festeggia con i Carabinieri

La delegazione cilena a Expo Milano (Foto di Daniele Mascolo)

MILANO EXPO – Dal deserto dell’Atacama alla Patagonia fino alle sue isole incontaminate orientali, il Cile ha affascinato 800mila visitatori a Expo Milano, dove oggi ha celebrato il suo National Day. Le cerimonie si sono svolte alla presenza di una nutrita delegazione cilena guidata dal vicepresidente della Camera dei Deputati del Cile, Denise Pascal Allende, e si sono aperte con un videomessaggio della presidente Michelle Bachelet. “Il nostro padiglione – ha detto Bachelet – rappresenta il nostro amore per il Paese, per la sua gente e per la ricchezza dei suoi paesaggi. La nostra partecipazione a Expo è il frutto di un progetto-Paese, che ci ha portato a essere uno dei padiglioni più apprezzati dai visitatori”. L’area espositiva cilena propone un viaggio esperienziale tra i diversi ecosistemi del Cile: deserti, fiumi, valli, montagne e isole, mostrando come la vita cresce in ognuno di essi e con quali strumenti la si preserva.

Michelle Bachelet e Emma Bonino lanciano la Women for Expo Alliance

Michelle Bachelet e Emma Bonino lanciano la Women for Expo Alliance

Per l’Italia presente il commissario generale di Expo, Bruno Pasquino, che ha ricordato l’impegno del Cile nella lotta all’emarginazione femminile, testimoniata anche dal presidente Bachelet nella sua visita lo scorso giugno all’esposizione universale. Da Expo, insieme a  Emma Bonino, ex Ministro degli Affari esteri, Bachelet aveva lanciato l’iniziativa “Women for Expo Alliance”, il manifesto di azioni contro lo spreco alimentare, creato da Women for Expo International in collaborazione con FAO, World Food Program, Ministero degli Esteri e il Board internazionale.L’educazione delle donne – aveva detto Bachelet – è fondamentale per migliorare la qualità della vita delle famiglie, perché sono loro che cucinano e hanno un controllo diretto sugli ingredienti che si utilizzano e sullo spreco di cibo”.

Le carabineros cilene

Le carabineros cilene

“Dal nostro padiglione – ha detto nel discorso ufficiale il direttore generale delle relazioni economiche del Cile, Andres Rebolledo – sono passati 800mila visitatori, è un obiettivo raggiunto di cui siamo orgogliosi”. Dopo la cerimonia, una parata di 250 allievi carabinieri cileni accompagnati dalla banda dei Carabinieri, ha attraversato il Decumano fino al Padiglione Cile. La giornata del Cile a Expo si conclude in serata con il concerto degli Inti-Illimani Historico sul palco dell’Open Air Theatre. Numerosi i fronti di cooperazione tra Italia e Cile, fra questi, anche quello della Difesa, con un accordo siglato nel 2014. Il Cile guarda con particolare interesse all’esperienza italiana nelle missioni internazionali di operazioni di pace e gestione delle crisi. (FM, 29 settembre 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts