Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: Portolano spiega a parlamentari italiani progressi missione Unifil

NEW YORK – ”UNIFIL continuerà a garantire il mantenimento della stabilità nel Sud del Libano attraverso il rispetto della cessazione delle ostilità e il supporto alle forze armate libanesi”.  Lo ha dichiarato il generale Luciano Portolano, Capo missione e Comandante delle forze ONU nel Libano Meridionale, aprendo  l’incontro con la delegazione di parlamentari italiani giunta a New York in occasione dell’assemblea generale delle Nazioni Unite. La  delegazione, composta da Pierferdinando Casini, presidente della Commissione esteri del Senato, Fabrizio Cicchitto, presidente della III Commissione Affari Esteri e Comunitari della Camera, e Andrea Manciulli, presidente della delegazione italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO, ha ricevuto un aggiornamento sui principali temi connessi alla situazione della regione mediorientale, in  particolare sull’evoluzione della crisi siriana i cui effetti si riflettono fortemente sugli equilibri geopolitici regionali e mondiali.imag_11599340_48450[1]

Portolano nel fare poi il punto della situazione sullo stato di avanzamento della Risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza, che legittima il mandato di UNIFIL, ha ricordato come la ”ricerca dell’implementazione di tale risoluzione si basi sul costante impulso e sostegno al dialogo tra le parti che avviene, oltre che con gli incontri bilaterali, mediante lo strumento dell’incontro tripartito”.

”Nonostante la forte instabilità regionale – ha concluso il generale- l’area di operazioni di UNIFIL continua a rimanere stabile e questo grazie alla stretta cooperazione con le forze armate libanesi, al supporto della Comunità internazionale e della popolazione locale, e all’approccio integrato della Missione capace di mettere a sistema le diverse dimensioni, quella militare, politica e civile”.

(MNT,  1  ottobre 2015)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts