Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

“Chi sono?”, OIM dà la parola ai migranti: “Non una massa omogenea”

"Who are they?" (IOM)

NEW YORK – Volti di neonati, bambini e bambine, giovani mamme e papà, uomini e donne. Chi ride, chi piange, chi per gioco fissa lo sguardo sulla fotocamera che li osserva, chi è colto in un momento privato mentre culla in braccio il figlio. Chi mostra il video della traversata del Mediterraneo con un gruppo di amici, come fosse il ricordo di una festa di compleanno, di una gara vinta o di un concerto.

Anche lì, su quell’imbarcazione, c’è la bella ragazza che sorride, l’amico taciturno che sfugge alla ripresa e quello che racconta storie, contendendosi i riflettori con dei bambini. “Chi sono?”, “Who are they?” è il nuovo video realizzato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni “per dare un volto, una voce, un’identità ai migranti, spesso dipinti come una massa omogenea”.

"Who are they?" (IOM)

Dal video OIM, “Who are they?” (Foto di Amanda Nero)

Sono loro a raccontarsi: “Siamo scappati dall’Isis”, “voglio solo un posto dove costruire un futuro per me e la mia famiglia, ero un insegnante”, “abbiamo visto la morte, la morte, la morte”, “voglio diventare un dottore tornare nel mio Paese e aiutare il mio popolo”, “quando siamo dovuti salire sulle navi i miei figli hanno pianto, ‘mamma non ci voglio andare lì’ dicevano, li abbiamo incoraggiati: ‘facciamo un gioco con i pesci’, qui non se ne trovano tanti”. Sull’immagine fissa dei mezzi di fortuna usati per le traversate, si susseguono i racconti dei loro perché. Ad accumularli, lo sciabordio del mare. “Ci ho perso i miei figli lì”, confessa una voce rotta. (AS, 9 Ottobre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts